Responsive image
Dmitrij A. Prigov

Eccovi Mosca

traduzione di Roberto Lanzi

Sírin
2010, pp. 336, Brossura 14,5x20,5

ISBN: 9788888700946
€ 16,00
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 16,00
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Altre edizioni
Scheda libro

Un viaggio onirico in una Mosca fantasmagorica, catastrofica, appassionata e appassionante, raccontato dalla penna magica di un moscovita purosangue. Una fluida successione di memorie in cui si fondono frizzante umorismo e ricercato sarcasmo. Ogni immagine ne evoca un’altra e tutto si mescola: discorsi di strada, film americani, fumetti, leggende metropolitane, mitologia, vecchie barzellette e mille altre cose ancora. Un magma linguistico incandescente a cui il lettore, dopo il primo momento di esitazione, non può fare altro che abbandonarsi.

Autore

Dmitrij A. Prigov

Nato a Mosca nel 1940, teorico del concettualismo, è stato artista eclettico, diviso fra arte figurativa e letteratura. Autore di numerosi testi d’avanguardia, ha partecipato a esposizioni in Russia e all’estero, esibendosi in performance musicali e sonore. Fu tra i protagonisti della letteratura non ufficiale degli anni ’70 e ’80, ed è oggi considerato una delle maggiori personalità russe contemporanee. È morto a Mosca nella notte tra il 15 e il 16 luglio 2007.