Responsive image
Roberto Denti

Incendio a Cervara

con una postfazione di Pier Paolo Pasolini

Intrecci
2006, pp. 144, Brossura 12x16,5

ISBN: 9788888700540
€ 10,00
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 10,00
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Un piccolo classico di letteratura civile in cui l’autore utilizza la tecnica dell’inchiesta. Le vicende del paese di Cervara vengono narrate in un susseguirsi di racconti fatti dai protagonisti degli eventi: come e perché è avvenuto l’incendio di Cervara?

Incendio a Cervara è l’allegoria dei nostri ultimi trent’anni, da subito dopo la Resistenza a oggi. Ci sono tutti i temi fondamentali: la lotta per la sopravvivenza (sboccata nell’incendio appiccato dalla collettività all’intero paese per avere l’acqua), nei tempi residui del paleocapitalismo, e poi la lotta per la vita, una vera dignitosa vita, nei tempi nuovi del neocapitalismo.” (Pier Paolo Pasolini)

Autore

Roberto Denti

Nato a Cremona nel 1924, si è laureato in lettere e filosofia a Pavia. Partigiano, arrestato e incarcerato nel 1944, nel corso della sua vita ha fatto il giornalista, il cenciaiolo, il direttore commerciale, il pubblicitario. Ma soprattutto ha fondato nel 1972, con la moglie Gianna, la prima Libreria dei Ragazzi d’Europa, autentico punto di riferimento per lettori grandi e piccoli. Venuto a mancare nel maggio del 2013, ha collaborato con quotidiani e riviste, ed è autore di saggi sulla lettura, tra i quali il best seller Come far leggere i bambini. Ha scritto Incendio a Cervara nel 1971.