Pierre Magnan

Il periplo del Capodoglio

traduzione di Emilia Gut

Intrecci
2000, Brossura 14,5x20,5
ISBN: 9788886586689

€ 13,00
  • Fuori catalogo Fuori catalogo Fuori catalogo
Scheda libro

Un flemmatico antiquario, innamorato di una fascinosa cantante dalle richieste esose, trova il mezzo per conquistare la sua amata e sfuggire al grigiore della sua polverosa esistenza. A capo di uno sgangherato equipaggio, andrà alla ricerca dell’ambra grigia: una preziosa sostanza dagli effluvi sensuali contenuta nel ventre dei capodogli.
Gigantesco mosaico di passioni tra colpi di scena, tenerezze, amori, odi e violenze.

Autore

Pierre Magnan
È nato a Manosque in Alta Savoia nel 1922. Il primo romanzo, L’alba insolita, uscì nel 1943 e fu subito notato dal pubblico e dalla critica, ma l’autore raggiunse la fama negli anni ’80. In Francia resta un autore di culto. La sua scrittura barocca e ammiccante affascina e travolge il lettore senza lasciargli la possibilità di resistere. Scomparso nel 2012, la sua ultima opera Chronique d’un château hanté è datata 2008.