Responsive image
Michail Kuzmin

Viaggi immaginari

traduzione di Daniela Di Sora
introduzione di Sergio Trombetta

Sírin
2000, pp. 122, Brossura 14,5x20,5

ISBN: 9788886586672
€ 8,50
Non disponibile Non disponibile Non disponibile
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Due romanzi brevi del più dandy e scandaloso degli scrittori russi del primo ’900, ironiche e divertite stilizzazioni di due generi letterari classici. Le avventure di Aimé Leboef riproduce i motivi del romanzo libertino francese: intrighi amorosi, scambi d'identità, il mito dell'eterna giovinezza ottenuta con pratiche magiche. Il viaggio di sir John Faifax in Turchia e in altri paesi straordinari concentra invece, in poche dense e divertenti pagine, peregrinazioni e fantastiche avventure, tipiche del romanzo di viaggio inglese alla Defoe.

Autore

Michail Kuzmin

(1872-1936) Poeta, drammaturgo e narratore russo. Dandy sia nella vita che nell’arte, ostentatamente e scandalosamente omosessuale. Legato al movimento decadente e a quello simbolista, ne prende in seguito le distanze fondando con Anna Achmatova e Nikolaj Gumilev il movimento “chiarista”. Le sue opere, che rivelano un’attrazione per il passato classico e medievale, sono spesso percorse da una vena di sensualità raffinata e perversa.