Responsive image
Michail Kuzmin

Racconti d’amore e di mistero

a cura di Sergio Trombetta

Sírin
1998, pp. 96, Brossura 14,5x20,5

ISBN: 9788886586399
€ 7,00
Non disponibile Non disponibile Non disponibile
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Ambientati nelle più diverse epoche, dalla Roma della decadenza al ’700 libertino, da Alessandria d’Egitto alla Russia di inizio ’900, questi racconti sono legati da un unico filo conduttore: l’amore e il modo misterioso, spesso magico, in cui si manifesta. Scritti con incomparabile leggerezza, propongono l’ambiguità come chiave di lettura di un sentimento universale.

Autore

Michail Kuzmin

(1872-1936) Poeta, drammaturgo e narratore russo. Dandy sia nella vita che nell’arte, ostentatamente e scandalosamente omosessuale. Legato al movimento decadente e a quello simbolista, ne prende in seguito le distanze fondando con Anna Achmatova e Nikolaj Gumilev il movimento “chiarista”. Le sue opere, che rivelano un’attrazione per il passato classico e medievale, sono spesso percorse da una vena di sensualità raffinata e perversa.