Roberta Lepri

Dna chef

Amazzoni
2023, 160 pp.
Brossura con bandelle, 14,5x20,5 cm
ISBN: 9788862435147

€ 16,00 - Novità
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Scheda libro

Guido Nocentini sa di essere destinato a diventare un grande chef: il nonno Giovanni, cuoco fiorentino confinato alle Tremiti durante il fascismo, è ancora ricordato dagli isolani per un piatto eccezionale, le tagliatelle al sugo di ricci, una delizia che anche il nipote propone in un rinomato ristorante londinese. Coincidenza o dna? Per eseguire le ultime volontà del padre e trovare conferma ad alcune intuizioni, Guido torna a San Domino, mentre il primo lockdown sta per abbattersi sull’isola. Ad attenderlo ci sarà un passato sorprendente, di cui è parte anche Vittorio, scomparso in modo tragico il giorno delle nozze dei nonni…

Autore

Roberta Lepri
Nata a Città di Castello nel 1965, è cresciuta in Maremma. Vincitrice di alcuni premi letterari – tra cui Moak, Teramo e Cimitile – ha pubblicato: Sulla terra, a caso (2003), L’ordine inverso di Ilaria (2005), L’amore riflesso (2006), La ballata della Mama Nera (2010), Il volto oscuro della perfezione (2011), Io ero l’Africa (2013), Ci scusiamo per il disagio (2017), Facciamo tardi (2018), Le lacrime di Hitler (2019).

Rassegna stampa

Diego Zandel, La Gazzetta del Mezzogiorno, 23/01/2023
«Tremiti selvagge e bellissime sono un simbolo di libertà»

Simone Innocenti, La Lettura - Corriere della sera, 22/01/2023
Dalle Tremiti con amore: ricette di libertà

Federico Catocci, Maremma Oggi, 14/01/2023
“Dna Chef”: il romanzo cucinato da Roberta Lepri

Marco Stancati, Un libro tira l'altro ovvero il passaparola dei libri, 14/01/2023
Recensione su Facebook

Sara Landi, Il Tirreno Grosseto, 08/01/2023
Le inquietudini di uno chef nel nuovo romanzo di Roberta Lepri