Responsive image
Georgi Gospodinov

Cronorifugio

traduzione di Giuseppe Dell’Agata

Sírin
2021, eBook

ISBN: 9788862435031
€ 8,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Altre edizioni
Scheda libro

Gaustìn, un bizzarro personaggio che vaga nel tempo, inaugura a Zurigo una “clinica del passato” dove accoglie quanti hanno perso la memoria per aiutarli a riappropriarsi dei loro ricordi. Ogni piano dell’edificio riproduce nei dettagli un decennio del secolo scorso, e la prospettiva di un confortevole rifugio dal presente finisce per allettare anche chi è perfettamente sano. In Europa intanto viene indetto il primo referendum sul passato e la campagna elettorale si fa ben presto movimentata... Il nuovo, attesissimo romanzo di Georgi Gospodinov ci porta a Zurigo, Sofia, Vienna, Sarajevo, Brooklyn, e in altri luoghi e tempi, e ci mette di fronte a tutta l’incertezza del futuro, mescolando satira e nostalgia, storia e ironia, in un irresistibile viaggio nello sconfinato continente di ieri.

Autore

Georgi Gospodinov

Nato a Jambol nel 1968, è poeta innovativo e raffinato, prosatore e studioso di letteratura, oggi considerato lo scrittore più talentuoso della Bulgaria. Con il suo esordio narrativo, Romanzo naturale (Voland 2007), accolto come una vera rivelazione, ha immediatamente incontrato il favore di critica e pubblico che ne hanno decretato lo straordinario successo, e ha ottenuto il primo premio del concorso Razvitie per il romanzo bulgaro contemporaneo. È tradotto in diciannove lingue.
Di Gospodinov Voland ha pubblicato la raccolta di racconti ...e altre storie (2008) e il romanzo Fisica della malinconia (2013), con il quale nel 2014 è stato finalista del Premio Von Rezzori e del Premio Strega Europeo.
Quella italiana è la prima traduzione mondiale del nuovo romanzo Cronorifugio, con il quale l’autore si è aggiudicato per la seconda volta il prestigioso Premio letterario nazionale per il romanzo bulgaro dell’anno.
Di lui è stato detto: “Definito il Milan Kundera della Bulgaria per i suoi viaggi nel mondo interiore, potrebbe essere accostato anche a Friedrich Dürrenmat per la sua riscrittura del mito del Minotauro, ma a ben vedere Georgi Gospodinov è uno scrittore unico.”

Eventi

Georgi Gospodinov in Italia → 31 marzo-3 aprile 2022

L’autore di CRONORIFUGIO, vincitore del PREMIO STREGA EUROPEO 2021, sarà a Roma e Napoli per incontrare i suoi lettori.
A seguire il dettaglio degli appuntamenti:

VOLAND a Book Pride - 4-6 marzo

Superstudio Maxi / Milano
(via Moncucco 35)
Veniteci a trovare allo stand F33
Vi aspettiamo con tutte le nostre novità!

Voland a Più libri più liberi

4-8 dicembre 2021
La Nuvola / Eur / Roma
vi aspettiamo allo stand A10-B09!

Georgi Gospodinov in Italia

a Pistoia ritira il Premio Ceppo Internazionale Racconto per Tutti i nostri corpi e in tutti gli appuntamenti presenta il nuovo romanzo Cronorifugio, candidato al Premio Strega Europeo

Rassegna stampa
Wlodek Goldkorn, L'Espresso, 07/11/2021

Un rifugio chiamato memoria

Alessia Rastelli, Corriere della Sera, 22/03/2022

«Europa risvegliata Il lavoro sulla memoria non è stato vano»

Alessia Rastelli, Corriere della sera, 18/10/2021

«Borges e mia nonna» Gli autori che stregano il bulgaro Gospodinov

ALESSIA RASTELLI, Corriere.it, 17/10/2021

Premio Strega Europeo 2021, vince Georgi Gospodinov

Georgi Gospodinov, Corriere fiorentino, 12/10/2021

«La letteratura è salvifica»

Fulvio Paloscia, La Repubblica Firenze, 12/10/2021

Gospodinov “Così lottiamo contro il virus del passato”

Nadia Terranova, La Repubblica Robinson, 12/06/2021

I sotterranei del passato

Alessia Rastelli, La Lettura, Corriere della sera, 10/10/2021

Sei voci per un’altra Europa

Antonio Buozzi, Avvenire, 17/06/2021

Referendum per vivere negli anni perduti

Premio Ceppo Internazionale Racconto, Bulgaria-Italia, 10/10/2021

Ceppo 2021 – Gospodinov vince il Premio Ceppo Internazionale racconto

Giuseppe Dell'Agata, Bulgaria-Italia, 18/07/2021

Sinossi

Giorgia Spadoni - East Journal, Bulgaria-Italia, 03/07/2021

Un dialogo con Georgi Gospodinov: “Tra Italia e Bulgaria c’è una parentela emotiva”

Christian Caliandro, ArTribune, 11/04/2022

L’arte non deve essere un sollievo

Tommaso Di Francesco, il manifesto, 26/03/2022

Vivendo l’invasione del passato

Sergio Roic, Corriere del Ticino, 15/03/2022

Se l’amore va oltre la vita

Cristina Mosca, Chili di libri, 17/02/2022

*Podcast*

Cristina Taglietti, Sette - Corriere della Sera, 31/12/2021

Famiglie, patrie: noi siamo anche ciò che è stato scritto e letto

Robinson - la Repubblica, 31/12/2021

La Top Ten di Robinson del 2021

DIEGO BIANCHI, Il Venerdì di Repubblica, 31/12/2021

IL SOGNO DI ZORO - Se pensiamo a due anni fa

Angelo Di Liberto - Billy, il vizio di leggere, modus legendi, 14/12/2021

Liturgia della parola bulgara - Intervista al professor Giuseppe Dell’Agata

(Severino Colombo), La Lettura, Corriere della sera, 12/12/2021

Classifica di Qualità - X Edizione

Georgi Gospodinov, L'Espresso, 28/11/2021

Il potere della malinconia

La Lettura, Corriere della sera, 28/11/2021

Più libri più liberi

Marco Tagliaferri, Atlante - Treccani, 26/11/2021

Recensione

Maura Maioli, modus legendi, 05/11/2021

Alla fine del tempo

succedeoggi.it, 31/10/2021

Il presente non è più la nostra casa

Georgi Gospodinov, CEPPO REGIONE TOSCANA LECTURE 2022-2020 a cura di Paolo Fabrizio Iacuzzi, 12/10/2021

SULLA MALINCONIA, LE PAURE, L’INFANZIA E ALTRE STORIE

Lo Scaffale di Andrea Cabassi, Giuditta legge, 02/10/2021

CACCIATORI DI PASSATO?

Andrea Bajani, Il Venerdì di Repubblica, 27/08/2021

Gospodinov - un Proust venuto dall'Est

Alessandro Melia, Dire Oggi, 30/07/2021

Scheda

Ippolita Luzzo, Il Regno della Litweb, 26/07/2021

Max Marra e Gospodinov in Cronorifugio

Antonio Pagliuso, Glicine associazione, 07/07/2021

Recensione

Eva Luna Mascolino, SoloLibri, 03/07/2021

Recensione

Alessandra Fontana, La lettrice controcorrente, 22/06/2021

Recensione

VANNI SANTONI, La Lettura - Corriere della sera, 20/06/2021

Passato chiama Europa - E ogni Paese sceglie il tempo in cui vivere