Responsive image
Michail Kuzmin

Viaggi immaginari

traduzione di Daniela Di Sora
postfazione di Sergio Trombetta

Supereconomici, n. 15
2022, pp. 224, Tascabile 11x18,5

ISBN: 9788862434805
€ 9,00
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 9,00
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Due romanzi brevi del più dandy e scandaloso fra gli scrittori russi del primo ’900. Nelle Avventure di Aimé Leboeuf l’ambientazione francese assicura peripezie amorose, pratiche stregonesche, scambi d’identità e continue sorprese. Il Viaggio di sir John Fairfax offre al lettore peregrinazioni mirabolanti, arrembaggi di pirati e incontri con improbabili spasimanti. Il divertimento è comunque assicurato...
Nuova edizione arricchita dal saggio di S. Karlinskij Omosessualità nella letteratura e nella storia russa dall’XI al XX secolo.

Autore

Michail Kuzmin

(1872-1936) Poeta, drammaturgo e narratore russo. Dandy sia nella vita che nell’arte, ostentatamente e scandalosamente omosessuale. Legato al movimento decadente e a quello simbolista, ne prende in seguito le distanze fondando con Anna Achmatova e Nikolaj Gumilev il movimento “chiarista”. Le sue opere, che rivelano un’attrazione per il passato classico e medievale, sono spesso percorse da una vena di sensualità raffinata e perversa.