Responsive image
Sema Kaygusuz

La risata del barbaro

traduzione di Giulia Ansaldo

Amazzoni
2020, pp. 176, Brossura 14,5x20,5

ISBN: 9788862434065
€ 16,00
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 16,00
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

All’Hotel Colomba Blu, sulle rive del Mar Egeo, l’idillio di un gruppo di vacanzieri è turbato da un evento singolare e disgustoso: una notte, tutta la biancheria dell’hotel viene sporcata. Da cosa, da chi? Uno sconosciuto? Un membro dello staff? Uno degli ospiti? L’indignazione si diffonde. Tra sospetti, accuse, insulti e ritorsioni, la scandalosa sfrontatezza del gesto serve a rivelare e a far emergere le tensioni, i conti in sospeso e i dolori più intimi… Tragicommedia dei tempi moderni, vincitore del premio Yunus Nadi, La risata del barbaro, con la sua folla di giovani innamorati, famiglie numerose, coppie sposate, anziane solitarie e una moltitudine di bambini, tratteggia con umorismo spericolato un affresco in miniatura dell’odierna Turchia, con le sue divisioni, violenze e ipocrisie.

Autore

Sema Kaygusuz

Nata a Samsun nella regione del Mar Nero nel 1972, ha cominciato a pubblicare i primi racconti nel 1995, aggiudicandosi l’anno seguente il premio per giovani narratori Gençlik Kitabevi. I successivi romanzi, tradotti in varie lingue e acclamati dalla critica turca e internazionale, le sono valsi numerosi riconoscimenti, tra cui il Premio Balkanika 2009, il France-Turquie 2010 e il Friedrich-Rückert-Preis 2016. La risata del barbaro è il suo ultimo romanzo.