Responsive image
Amélie Nothomb

Colpisci il tuo cuore

traduzione di Isabella Mattazzi

Amazzoni
2018, pp. 128, Brossura 14,5x20,5

ISBN: 9788862433150
€ 15,00
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 15,00
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Altre edizioni
Scheda libro

Marie è una bellissima diciannovenne che gode a suscitare l’invidia delle sue coetanee. Quando va in sposa a un giovane benestante, non si rassegna alla nascita di Diane, l’incantevole figlia che attira su di sé l’attenzione di tutti, come non si rassegna a una vita che sembra deludere le sue aspettative. Amélie Nothomb torna a regalarci un romanzo crudele, mettendo a nudo con precisione millimetrica i meccanismi più distruttivi dell’animo umano. Colpisci il tuo cuore è la storia di un amore assoluto. L’amore di una figlia per la madre, la sua ricerca di tenerezza, di conferme. Non è però il racconto di una crisi familiare. Invidia, gelosia, rabbia, rancore si muovono all’interno del testo come personaggi silenziosi in grado di farci sussultare a ogni cambio di pagina.

Autore

Amélie Nothomb

Nata nel 1967 a Kobe, Giappone, trascorre l’infanzia e la giovinezza in vari paesi dell’Asia e dell’America, seguendo il padre diplomatico nei suoi cambiamenti di sede.
A 21 anni torna in Giappone e lavora per un anno in una grande impresa giapponese, con esiti disastrosi e ironicamente raccontati in Stupore e tremori.
Rientrata in Francia, propone un suo manoscritto a una solida e storica casa editrice, Albin Michel. Igiene dell’assassino esce il 1° settembre del ’92 e conquista subito molti lettori.
Da allora pubblica un libro l’anno, scalando a ogni nuova uscita le classifiche di vendita.
Ha ottenuto numerosissimi premi letterari tra cui il Grand Prix du roman de l’Académie Française e il Prix Internet du Livre per Stupore e tremori, il Prix de Flore per Né di Eva né di Adamo ‒ da cui nel 2015 è stato tratto il film Il fascino indiscreto dell’amore di Stefan Liberski ‒ e due volte il Prix du Jury Jean Giono per Le Catilinarie e Causa di forza maggiore.
Oggi vive tra Parigi e Bruxelles.
I nomi epiceni è il suo 27° romanzo.

Eventi

TROVAUTORE FIUGGI

13-15 luglio
viale IV giugno
Fiuggi (Fr)

Vi aspettiamo con tutte le nostre ultime novità!

Rassegna stampa
Jonathan Bazzi, Freeda, 03/04/2018

Cose che colpiscono il cuore

Sabina Minardi, L’Espresso, 30/03/2018

Recensione

Fabrizio Franchi, l’Adige, 19/03/2018

Amélie, l’assoluto

Giuseppe Scaraffia, Il Messaggero, 08/03/2018

Amélie Nothomb “La bellezza è un’ossessione”

Arianna Garavaglia, Io donna, 08/03/2018

La bellezza femminile è un potere ambiguo

Salvatore Lo Iacono, Il Giornale di Sicilia, 08/03/2018

Sono una donna sradicata e leale

Angelo Di Liberto, La Repubblica − Palermo, 06/03/2018

Vi racconto il tabù della gelosia

Annarita Briganti, La Repubblica, 03/03/2018

La mia rapidità narrativa ispirata ai film di Hitchcock

Stefano Mintefiori, Corriere della sera, 02/03/2018

Amélie Nothomb

Angelo Aquaro, La Repubblica, 26/02/2018

Torna Amélie ed è cattivissima

Elena Asquini, IlLibraio.it, 25/02/2018

Amélie veste sempre di nero