Responsive image
Marina Palej

Klemens

traduzione e cura di Emanuela Bonacorsi

Amazzoni
2011, ePub

ISBN: 9788862432498
€ 4,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Altre edizioni
Scheda libro

Mike, giovane traduttore pietroburghese ebreo e cosmopolita, scompare lasciando dietro di sé un buco nello specchio e un manoscritto. Destinatario ideale delle sue memorie è Klemens, turista tedesco innamorato dell’anima russa e suo occasionale inquilino. Inizialmente accolto con disappunto, il giovane diviene oggetto di una passione divorante, di un sentimento sorretto dalla disperazione, da un’isteria che si rivela fertile per la scrittura. L’amore sofferto di un uomo per un uomo si fa così metafora dell’impossibilità di essere autentici e del desiderio perennemente frustrato dell’altro.

Autore

Marina Palej

Nata nel 1955 a San Pietroburgo, dopo la laurea in medicina si dedica alla scrittura esordendo nel 1990. Si impone a livello internazionale con Cabiria di Pietroburgo (Il Saggiatore, 1996). I suoi romanzi e racconti sono tradotti in numerose lingue. Con il romanzo Klemens è finalista del Big Booker Prize russo nel 2006. È anche autrice di progetti d’arte che coniugano fotografia, cinema e teatro. Dal 1995 vive in Olanda.