Responsive image
Giorgio Manacorda

Terrarium

Intrecci
2015, epub

ISBN: 9788862432290
€ 4,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Altre edizioni
Scheda libro

“Ci estingueremo con un semplice ritorno allo stato bestiale. Così saremo tutti uguali.”

In un mondo invaso da rettili mutanti, gli esseri umani sopravvivono aspettando la fine. Nella disperazione e nel combattimento, un attore fallito si riappropria della sua esistenza scrivendo alla madre che non c’è più. I ricordi, le paure e le frustrazioni del protagonista rivivono in quelle lettere immaginarie mentre a teatro – ultimo tempio di civiltà – un gruppo di attori tenta di mettere in scena la tragedia di Edipo. Un romanzo enigmatico e avvincente, una riflessione sul destino dell’umanità avviata alla catastrofe. Ma la storia avrà un esito imprevedibile.

Autore

Giorgio Manacorda

Nato a Roma nel 1941, con il suo primo romanzo, Il corridoio di legno (Voland 2012), è stato uno dei dodici finalisti del Premio Strega. Dello stesso autore Voland ha pubblicato Delitto a Villa Ada (2013), Il cargo giapponese (2014) il racconto Pasolini a Villa Ada (2014) ‒ da cui è stato tratto uno spettacolo teatrale ‒, e Terrarium (Voland 2015). Scrivo per te mia amata (Scheiwiller 2009) e Viaggio al centro della terra (Elliot 2014) sono i suoi più recenti volumi di versi. La poesia è la forma della mente (De Donato-Lerici 2002) è il suo ultimo libro sulla poesia.