Responsive image
Amélie Nothomb

Pétronille

traduzione di Monica Capuani

Amazzoni
2015, eBook

ISBN: 9788862432085
€ 5,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Altre edizioni
Scheda libro

“Alla prima occhiata, la trovai così giovane che la scambiai per un ragazzino di quindici anni.”

La storia di un’amicizia e di una passione. L’amicizia è quella fra due scrittrici, una già affermata e idolatrata dal pubblico e l’altra geniale ma esordiente all’inizio della narrazione: Amélie Nothomb e Pétronille Fanto. Il racconto scandisce i momenti più bizzarri di questo inusuale legame che prende forma e consistenza fra libri, librerie, letteratura e indimenticabili bevute. A unire le due donne infatti, oltre alla scrittura, c’è anche la comune passione per lo champagne.

Autore

Amélie Nothomb

Nata a Kobe, Giappone, nel 1967 da genitori diplomatici, oggi vive tra Bruxelles e Parigi.
Scrittrice di culto non solo in Francia – dove ha esordito nel 1992 con Igiene dell’assassino, il romanzo che l’ha subito imposta – pubblica un libro l’anno, scalando a ogni uscita le classifiche di vendita.
Innumerevoli gli adattamenti cinematografici e teatrali ispirati ai suoi romanzi e i premi letterari vinti, tra cui il Grand Prix du roman de l’Académie Française e il Prix Internet du Livre per Stupore e tremori, il Prix de Flore per Né di Eva né di Adamo, e due volte il Prix du Jury Jean Giono per Le Catilinarie e Causa di forza maggiore.
Sete, uscito in Francia nel 2019, è arrivato secondo al Prix Goncourt dello stesso anno.
Tutti i suoi libri sono pubblicati in Italia da Voland.

Rassegna stampa
Gabriele Ottaviani, convenzionali.wordpress.com, 05/04/2015

Scheda

Shanmei, Liberi di Scrivere, 10/03/2015

Recensione

Massimiliano Parente, Il Giornale, 06/03/2015

Amelie Nothomb scrive bene ma beve meglio

Rebecca Cauda, duerighe.com, 04/03/2015

Amélie Nothomb e un bicchiere di champagne

Silvana Mazzocchi, La Repubblica sera, 04/03/2015

La donna e la ragazzina amiche tra libri e champagne

Benedetta Colella, Bennyland, 03/03/2015

Recensione

Pierfrancesco Matarazzo, SUL ROMANZO, 03/03/2015

Amélie Nothomb: «La scrittura è arrivata a salvarmi»

Valeria De Mattei, La carta, lo schermo, la parola, lo sguardo, 26/02/2015

La realtà si affretta sempre a dimostrarci fino a che punto manchiamo d’immaginazione

Simona Maggiorelli, Left, 26/02/2015

Amelié Nothomb: si vive bene senza religione

Luigi De Rosa, Libreria L'indice, 26/02/2015

una magnifica flute di champagne

G.Rossetti, H.I.S. Viaggi in Giappone, 26/02/2015

Incontro con Amélie Nothomb

Ossimoro, Per Aspera to nowhere, 25/02/2015

Scheda

Irene Blundo, La Nazione - Grosseto, 25/02/2015

Tutti pazzi per Amélie

Silvia Francia, LA STAMPA, 25/02/2015

Nothomb: «Torino, splendida e tragica come Primo Levi»

(s.l.), Il Tirreno - Grosseto, 25/02/2015

Arriva Amélie Nothomb In sala neppure posti in piedi

IL LIBROTERAPEUTA, Lo scaffale di Libroterapia, 24/02/2015

Amélie Nothomb, uno sguardo profondo sotto il cappello

Irene Blundo, La Nazione, 18/02/2015

Petronille, ma in anteprima - Incontro con la Nothomn

Mirella Serri, Tuttolibri, 14/02/2015

Proust m'ha salvato da uno stupro