Responsive image
Esther Freud

Innamoramenti

(Reprint)

traduzione di Leonardo G. Luccone e Susanna Burchielli

Fuori collana
2014, pp. 304, 13,5x19,2

ISBN: 9788862431712
€ 8,00
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 8,00
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Estate 1981. A Londra fervono i preparativi per il matrimonio di Carlo e Diana e la diciassettenne Lara attende impaziente che la vita abbia inizio. L’occasione è un viaggio in Toscana con suo padre Lambert, che lei conosce appena...
Un romanzo di formazione raffinato e carico di sensualità, il ritratto dolceamaro di un’adolescente alla scoperta di sé e del mondo degli adulti.

Autore

Esther Freud

Londinese, è nata nel 1963. Figlia del pittore Lucian Freud e pronipote di Sigmund, si è fatta subito notare con il suo primo romanzo, l’autobiografico Hideous Kinky ‒ tradotto in italiano con il titolo Marrakech (Voland 2011) ‒, da cui è stato tratto l’omonimo film, e grazie al quale nel 1993 è entrata nella classifica, stilata dal magazine “Granta”, dei venti migliori giovani romanzieri inglesi. I suoi libri sono tradotti in tredici lingue.