Responsive image
Dennis McShade

La mano destra del diavolo

a cura di Guia Boni

Intrecci
2012, pp. 160, Brossura 14,5x20,5

ISBN: 9788862431118
€ 13,00
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 13,00
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Altre edizioni
Scheda libro

Peter Maynard, il Califfo, è un sicario filosofo, che legge i classici, ha l’ulcera e beve latte invece del solito whisky. Pagato da un milionario per scovare e uccidere i quattro che anni prima hanno violentato la figlia provocandone la morte, il Califfo si muove in un mondo duro, dove la menzogna è legge. Ma si tratta dell’America dove il Sindacato del crimine detta legge, o del Portogallo di Salazar dove l’autore Dinis Machado per sfuggire alla censura deve assumere lo pseudonimo di Dennis McShade e far finta di tradurre un’opera che in realtà scrive in portoghese?
L’ambiguità e il doppio, ecco le chiavi di lettura di un romanzo che usa i generi per sovvertirli.

Autore

Dennis McShade

Pseudonimo di Dinis Machado (1930-2008). Nato a Lisbona, è stato giornalista sportivo, critico cinematografico e teatrale e autore di sceneggiature. È stato anche caporedattore della principale rivista di fumetti portoghese “Tintin” sulle cui pagine sono uscite per la prima volta le avventure di Corto Maltese. Nella sua produzione letteraria da ricordare soprattutto O que diz Molero, uscito nel 1977, libro che ebbe un successo clamoroso di pubblico e di critica.