Responsive image
André Schiffrin

Il denaro e le parole

a cura di Valentina Parlato
postfazione di Guido Rossi

Intrecci
2010, pp. 120, Brossura 14,5x20,5

ISBN: 9788862430715
€ 12,00
Fuori catalogo Fuori catalogo Fuori catalogo
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Lontano dal catastrofismo dominante e dall’ottimismo ebete, André Schiffrin traccia possibili strade per salvaguardare l’indipendenza dell’editoria, delle librerie, del cinema e della stampa, incitandoci a prendere coscienza del fatto che non siamo né impotenti né condannati al solo consumo di best seller, di giornali asserviti o di televisioni inette. Il denaro conquisterà le parole? La risposta, ci spiega l’autore, dipende da ognuno di noi.

Autore

André Schiffrin

Nato nel 1935 a Parigi, figlio dell'editore francese Jacques Schiffrin, arriva nel 1941 a New York. A 27 anni inizia lavorare alla Pantheon Books dove resterà per trent'anni. Nel 1990 fonda una casa editrice indipendente, The New Press. In Italia ha pubblicato anche Editoria senza editori (Bollati Boringhieri, 2000) e Il controllo della parola (Bollati Boringhieri, 2006). È scomparso nel 2013.

Rassegna stampa
Livio Partiti, IL POSTO DELLE PAROLE, 08/12/2013

Conversazione con Valentina Parlato

Fabio Gambaro, la Repubblica – R2 Cultura (ilmiolibro), 03/12/2013

Addio Schiffrin. Il grande ribelle dell’editoria

Maria Teresa Carbone, il manifesto, 02/03/2011

La riscossa del bookstore indipendente

Filippo La Porta, Left, 07/01/2011

Nel Paese delle buone letture

Andrea Rustichelli, Affari&finanza, 13/12/2010

Piccoli editori in rivolta contro i supersconti su Internet

Guido Caldiron, Liberazione, 04/12/2010

«L'economia di carta distrugge la carta stampata»

Maria Serena Palieri, l'Unità, 04/12/2010

La libertà vo cercando (pure nell'e-book)

Claudia Rocco, Il Messaggero, 04/12/2010

Fiera, libero chi legge

Gioacchino De Chirico, Corriere della Sera, 26/11/2010

Tutto quello che nelle vetrine spesso non c'è

Guido Rossi, La Repubblica, 18/11/2010

Così l'editoria indipendente protegge la democrazia

Giuseppe Culicchia, La Stampa, 17/11/2010

Un marchio di qualità per le nuove librerie

Gian Paolo Grattarola, MangiaLibri, 10/10/2010

Scheda