Responsive image
Esther Freud

Innamoramenti

traduzione di Leonardo G. Luccone e Susanna Burchielli

Amazzoni
2009, pp. 304, Brossura 14,5x20,5

ISBN: 9788862430418
€ 15,00
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 15,00
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Altre edizioni
Scheda libro

Estate 1981. Ogni cosa pare sospesa. Mentre a Londra fervono i preparativi per il matrimonio di Carlo e Diana, la diciassettenne Lara attende trepidante che la vita abbia inizio. L'occasione è un viaggio in Toscana in compagnia di suo padre Lambert che lei conosce appena. Incuriosita dal mondo degli adulti, Lara brucia le tappe di un'educazione sentimentale dal sapore dolceamaro.

Autore

Esther Freud

Londinese, è nata nel 1963. Figlia del pittore Lucian Freud e pronipote di Sigmund, si è fatta subito notare con il suo primo romanzo, l’autobiografico Hideous Kinky ‒ tradotto in italiano con il titolo Marrakech (Voland 2011) ‒, da cui è stato tratto l’omonimo film, e grazie al quale nel 1993 è entrata nella classifica, stilata dal magazine “Granta”, dei venti migliori giovani romanzieri inglesi. I suoi libri sono tradotti in tredici lingue.