Responsive image
Miquel de Palol

Un uomo qualunque

traduzione e cura di Patrizio Rigobon

Intrecci
2009, pp. 256, Brossura 14,5x20,5

ISBN: 9788862430265
€ 15,00
Fuori catalogo Fuori catalogo Fuori catalogo
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Un vecchio organo barocco da restaurare nella chiesa di una cupa città del nord, dove il buio arriva presto. Un vampiro, un castello, una bambina che scompare, un’ambigua giornalista. E Sebastian Bosch, responsabile dei lavori, alle prese con misteri genealogici e controversie religiose, che sembrano impedirgli di riportare lo strumento al suo originario splendore. Eppure il difficile compito sarà condotto a termine e le canne dell’organo torneranno a risuonare a Twerpdyen. Ma a quale prezzo?
Un intrigante romanzo dalle atmosfere gotiche, un thriller sapientemente costruito.

Autore

Miquel de Palol

Nato a Barcelona nel 1953, è una delle voci più originali della letteratura catalana contemporanea. Ha esordito in narrativa nel 1989 con Il giardino dei sette crepuscoli (Einaudi 1999) che ha ricevuto il Serra d'Or, premio nazionale della letteratura e della critica. Con Un uomo qualunque ha ottenuto il Joanot Martorell 2006.