Chone Shmeruk

Nato a Varsavia nel 1921, è stato forse il maggiore studioso di lingua e cultura yiddish dell’intero ’900. All’ingresso dei nazisti in Polonia si rifugia in Unione Sovietica, dove rimane fino al 1946; emigra in Israele nel 1949. Professore di Storia ebraica e quindi di Lingua e letteratura yiddish all’università ebraica di Gerusalemme, dal 1982 è stato direttore del Centro studi sulla storia degli ebrei polacchi. Nel 1996, un anno prima di morire, riceve il Premio statale israeliano e la Croce per la rinascita della Polonia, fra le massime onorificenze dei rispettivi paesi.
Responsive image
Chone Shmeruk
2004, pp. 192, Brossura 14,5x16,5
ISBN: 9788888700274
€ 14,00