Alon Altaras

Nato a Tel Aviv nel 1960, è scrittore, poeta e traduttore. Ha pubblicato in Israele tre romanzi, La vendetta di Maricika (1999), Il vestito nero di Odelia (2002), Nostro figlio (2009), e quattro libri di poesia. Ha tradotto in ebraico, tra gli altri, Tabucchi, Ginzburg, Landolfi, Leopardi, Pasolini, Gramsci, De Luca, Sanguineti, Merini. Dal 2003 al 2008 ha insegnato letteratura e lingua ebraica all'Università di Siena. In Israele ha ricevuto il prestigioso Premio del Primo Ministro per la Letteratura (2001) e, in Italia, il Premio Nazionale per la Traduzione del Ministero per i Beni e le Attività culturali (2003) per il contributo alla diffusione della letteratura italiana in Israele.
Responsive image
Alon Altaras
2006, pp. 176, Brossura 14,5x20,5
ISBN: 9788888700724
€ 13,00
Responsive image
Alon Altaras
2005, pp. 240, Brossura 14,5x20,5
ISBN: 9788888700496
€ 13,00