Michail Kuzmin

(1872-1936) Poeta, drammaturgo e narratore russo. Dandy sia nella vita che nell’arte, ostentatamente e scandalosamente omosessuale. Legato al movimento decadente e a quello simbolista, ne prende in seguito le distanze fondando con Anna Achmatova e Nikolaj Gumilev il movimento “chiarista”. Le sue opere, che rivelano un’attrazione per il passato classico e medievale, sono spesso percorse da una vena di sensualità raffinata e perversa.
Responsive image
Michail Kuzmin
2000, pp. 122, Brossura 14,5x20,5
ISBN: 9788886586672
€ 8,50
Responsive image
Michail Kuzmin
1998, pp. 96, Brossura 14,5x20,5
ISBN: 9788886586399
€ 7,00