Leonardo Fredduzzi

Nato nel 1976, vive a Roma. Dal 2007 lavora presso l’Istituto di cultura e lingua russa di Roma. Attualmente cura le relazioni con i vari partner culturali (università statali, centri d’insegnamento privati, fondazioni) dislocati in diverse città della Federazione Russa. Si occupa inoltre di comunicazione e programmazione di eventi, organizza incontri e conferenze, collaborando con altri soggetti in ambito culturale (musei, teatri, case editrici). La venere di Taškent è il suo primo romanzo.
Responsive image
Leonardo Fredduzzi
2018, pp. 192, Brossura 14,5x20,5
ISBN: 9788862433556
€ 15,00