Guglielmo Brayda

Neurologo, ha pubblicato Il soffitto bianco (Boni editore, 1984), La donna liquida (Pendragon, 1989), Clone (Mondadori, 2000), un genetic thriller sulla clonazione umana, L’anatra dalla testa bianca (Sperling & Kupfer, 2004), romanzo ambientato nel disastro ecologico che ha desertificato il mare d’Aral, e Assenza di scelta (Sartorio, 2008).
Responsive image
Guglielmo Brayda
2016, pp. 176, Brossura 14,5x20,5
ISBN: 9788862430968
€ 16,00