Emil Cioran

Nato Rășinari (Romania) nel 1911, esordisce in letteratura a ventidue anni con Al culmine della disperazione. Nel 1937 vince una borsa di studio grazie alla quale si reca a Parigi, dove si stabilisce definitivamente nel 1941 per consacrarsi alla scrittura, conducendo una vita modesta e tenendosi lontano dalla mondanità parigina. Frequenta pensatori e autori a lui affini come Ionesco, Beckett e Michaux e comincia a scrivere i suoi aforismi in un francese estremamente cesellato. Confessioni e anatemi, uscito nel 1987, è l’ultimo suo libro pubblicato in vita. Muore a Parigi nel 1995.
Responsive image
Emil Cioran
2019, pp. 160, Brossura 12x16,5
ISBN: 9788862433600
€ 13,00
Responsive image
Emil Cioran
70 frammenti inediti
2016, pp. 112, Brossura 12x16,5
ISBN: 9788862432009
€ 13,00
Responsive image
Emil Cioran
2014, pp. 112, Brossura 12x16,5
ISBN: 9788862431644
€ 13,00