Jakub Arbes

(1840-1914) Nato in una famiglia praghese poverissima, abbandona gli studi scientifici per iniziare la carriera letteraria nel 1873. Razionalista, è sempre attratto dal mistero e da personaggi non immediatamente decifrabili, che si muovono per le vie di una Praga stralunata e notturna. Le sue più importanti prove letterarie appartengono a un genere da lui inventato, il romaneto, tassello importante nella creazione del mito di Praga. Amato da Kafka, fu riscoperto dai surrealisti.
Responsive image
Jakub Arbes
1995, pp. 184, Brossura 14,5x20,5
ISBN: 9788886586061
€ 10,00