Danilo Manera

Nato ad Alba nel 1957, dottore di ricerca in iberistica e traduttore-interprete, è docente di letteratura spagnola presso l’Università Statale di Milano. È critico letterario e consulente editoriale. Negli ultimi anni si è dedicato attivamente alla letteratura cubana, curando alcune raccolte di racconti cubani tradotti in italiano: A labbra nude (Feltrinelli, Milano 1995), La baia delle gocce notturne (Besa, Lecce 1996), Rumba senza palme né carezze (Feltrinelli, Milano 1999) e Vedi Cuba e poi muori (Feltrinelli, Milano 1997).
Responsive image
Danilo Manera
Giovani narratori cubani
2009, pp. 160, Brossura 14,5x20,5
ISBN: 9788862430302
€ 13,00