Daniel Kehlmann

Nato nel 1975 a Monaco di Baviera, vive dal 1981 a Vienna, dove ha studiato filosofia e letteratura. Il suo debutto letterario risale al 1997, anno di pubblicazione del romanzo Beerholms Vorstellung, che ha ottenuto il premio Förderpreis des Kulturkreises der Deutschen Wirtschaft. Da allora sono usciti, tra gli altri, Io e Kaminski (2003), già caso letterario in Germania, La misura del mondo (2005), una storia di ambientazione ottocentesca a tematica filosofica pubblicata in Italia da Feltrinelli, così come il recente I fratelli Friedland (2017). Le opere di Kehlmann sono state tradotte in più di dodici lingue e, nel 2001, la rivista “Stern” ha scritto che i suoi romanzi “emanano lo stesso irritante fascino di quelli di maestri come Nabokov e Proust”. Nel 2005 è stato insignito del prestigioso Candide-Preis.
Responsive image
Daniel Kehlmann
2012, pp. 112, Brossura 12x16,5
ISBN: 9788862431224
€ 12,00
Responsive image
Daniel Kehlmann
2008, pp. 160, Brossura 12x16,5
ISBN: 9788888700939
€ 12,00
Responsive image
Daniel Kehlmann
2006, pp. 160, Brossura 14,5x20,5
ISBN: 9788888700571
€ 14,00