Léonie D’Aunet

(Parigi, 1820-1879) Partecipa giovanissima, insieme al futuro marito, il ritrattista di corte François Biard, a una prestigiosa spedizione scientifica diretta allo Spitzberg, nel Mar Glaciale Artico. Nel 1844 conosce Victor Hugo, e ne diventa l’amante. La conseguente accusa di adulterio, la prigione e la separazione dai figli la spingeranno a ricostruire la sua vita e a diventare scrittrice.
Responsive image
Léonie D’Aunet
Viaggio di una donna allo Spitzberg
2006, pp. 256, Brossura 14,5x20,5
ISBN: 9788888700489
€ 13,00