George S. Schuyler

Nato nel 1895 a Providence, nel Rhode Island, e cresciuto a Syracuse, è stato uno dei primi giornalisti ad occuparsi della realtà africana. Dal 1924 al 1966 ha collaborato principalmente con il “Pittsburgh Courier”. È stato il primo giornalista nero a scrivere, come freelancer, per eminenti testate ‘bianche’, quali il “New York Evening Post” (l’attuale “New York Post”), il “Washington Post” e l’“American Mercury”.
Responsive image
George S. Schuyler
2005, pp. 192, Brossura 14,5x20,5
ISBN: 9788888700502
€ 12,00