Rassegna stampa
Nothomb Amélie  
Barbablù

traduzione di Monica Capuani

Saturnine, giovane ragazza belga, cerca un alloggio a Parigi. Trova, per una cifra davvero modesta, un suntuoso appartamento da condividere con l’eccentrico proprietario, il Grande di Spagna don Elemirio Nibal y Milcar. Ma l’irriverente Saturnine non sa che otto donne prima di lei hanno abitato in quella magnifica casa, che hanno indossato abiti dai colori meravigliosi creati dalle mani di don Elemirio, e che di loro nessuno ha più notizie.
Un romanzo che rivendica il diritto ad avere dei segreti e che indaga i meccanismi dell’amore, il cannibalismo sentimentale e la doppiezza della natura umana.


|

aggiungi al carrelloAcquista libro

EAN 978-88-6243-135-4
pp. 112
Formato Grande
febbraio 2013


Prezzo € 14,00  


Titoli consigliati