Rassegna stampa
Djian Philippe  
Incidenze

traduzione di Daniele Petruccioli

Marc, scrittore fallito, cinquantenne, insegnante universitario dalla carriera mediocre ma molto apprezzato dalle studentesse, si appresta a concludere la serata con una delle sue migliori allieve che ha bevuto un po’ troppo. Al mattino dopo trova la ragazza priva di vita nel letto e passato un momento di panico decide di sbarazzarsi del corpo, nascondendolo in un crepaccio. Le indagini sulla scomparsa della ragazza procedono con lentezza fino all’incontro con la matrigna della vittima, di cui Marc si innamora…
Un romanzo denso di imprevisti, cinico e seducente, in cui le persone e i rapporti umani sono sempre diversi da come appaiono.



|

aggiungi al carrelloAcquista libro

EAN 978-88-6243-074-6
pp. 176
Formato Grande
gennaio 2011


Prezzo € 14,00  


Titoli consigliati