Rassegna stampa
Piñon Nélida  
Dolce canzone di Caetana (La)

traduzione di Virginiaclara Caporali

Il ricco fazendeiro Polidoro Alves aspetta da vent'anni che la donna da lui amata in gioventù, Caetana Toledo, torni nel piccolo villaggio di Trindade. E Caetana ritorna, ma invece dell'amore chiede a Polidoro di aiutarla ad allestire una rappresentazione teatrale in cui lei, attrice in un'improbabile compagnia girovaga, possa finalmente ottenere il successo da sempre desiderato. Nello strambo spettacolo, messo in scena durante la finale della Coppa del Mondo del 1970, Polidoro coinvolgerà tutta Trindade, mentre sua moglie Dodô cercherà con ogni mezzo di sabotare l'esibizione della rivale. Ambientato nel momento in cui il Brasile si arrendeva alla dittatura, il romanzo esplora con vivacità e disincanto il rapporto tra passione e vecchiaia ed è anche un tributo alla capacità dell'arte di trasformare la realtà.

DISPONIBILE SOLO PRESSO L'EDITORE


|

aggiungi al carrelloAcquista libro

EAN 978-88-6243-021-0
pp. 432
Formato Grande
gennaio 2010


Prezzo € 16,00  


Titoli consigliati