Novità
Cărtărescu Mircea
Abbacinante. Il corpo


| maggio 2015 | pagine 576 |
| € 25,00 | 978-88-6243-173-6 |

Una instancabile invenzione di creature, incubi, allucinazioni, alchimie, tratte in parte da una sconfinata realtà caleidoscopica, in parte da una fantasia intellettuale ed eversiva che è stata accostata spesso ad autori quali Kafka e Borges.

Vajda Miklós
Ritratto di madre, in cornice americana


| aprile 2015 | pagine 192 |
| € 15,00 | 978-88-6243-178-1 |

Nella notte di Capodanno del 1956, una madre e un figlio sono costretti a separarsi da un destino imposto dal regime comunista ungherese. Judit Csernovics sceglie di inseguire la libertà fino in America...

Nothomb Amélie
Pétronille


| febbraio 2015 | pagine 128 |
| € 14,00 | 978-88-6243-176-7 |

Un libro che parla di champagne, di Parigi, di letture e di librai, e della insolita amicizia tra la famosa e stravagante scrittrice e Pétronille, giovane ragazza androgina che Amélie sceglie come compagna di bevute...

Manacorda Giorgio
Terrarium


| gennaio 2015 | pagine 128 |
| € 13,00 | 978-88-6243-175-0 |

In un mondo invaso da rettili mutanti, gli esseri umani sopravvivono aspettando la fine. Un romanzo enigmatico e avvincente, una riflessione sul destino dell’umanità avviata alla catastrofe. Ma la storia avrà un esito imprevedibile...

Battista Vicente
Semplicemente Gutiérrez


| novembre 2014 | pagine 176 |
| € 15,00 | 978-88-6243-169-9 |

Metodico e maniacale, Gutiérrez è un ghost-writer che dietro numerosi pseudonimi scrive libri su commissione per il suo rigoroso editore Marabini. Nella vita ha due grandi ambizioni...

Iniziative
Arriva al cinema Il fascino indiscreto dell'amore

Dal 28 maggio uscirà nelle sale italiane Il fascino indiscreto dell'amore, tratto dal romanzo di Amélie Nothomb Né di Eva né di Adamo. La pellicola, il cui titolo originale è Tokyo Fiancée, è stata presentata a Roma lo scorso aprile durante il festival del nuovo cinema francese Rendez-vous.


Come nasce un romanzo veneziano-telavivino

 
26 maggio - ore 17

Aula didattica del Museo Ebraico di Venezia
Calle del Forno 1107

Alon Altaras
racconta Il vestito nero di Odelia, il primo romanzo ambientato a Venezia tradotto dall'ebraico. Qual è il rapporto tra la scrittura e questa città, come nasce un romanzo veneziano-telavivino?
In collaborazione con la Comunità Ebraica e con il Museo Ebraico di Venezia


Voland sul BiblioRing



26 maggio - ore 18,00
Biblioteca Guglielmo Marconi
via Gerolamo Caldano, 135 Roma

Nutrimenti vs Voland
Due case editrici si fronteggiano per presentare una loro recente pubblicazione. 
Parole, trailer per assaggiare il testo e convincere il pubblico a scegliere il proprio libro. I circoli di lettura, gli amici della biblioteca, gli amanti della lettura dovranno decidere quale 
"assaggio" hanno apprezzato di più e  promuoverne la lettura, commentarlo, fare una recensione... 
Un match da non perdere e… vinca il migliore!
I libri in sfida:
Il tuo volto sarà l'ultimo di Pedro João Ricardo - Nutrimenti
Ritratto di madre, in cornice americana
di MiklósVajda - Voland

Notizie
Mircea Cărtărescu ottiene il Premio di Stato per La Letteratura 2015

Mircea Cărtărescu in libreria con Il corpo, secondo volume della trilogia Abbacinante, ha appena ottenuto il Premio di Stato per La Letteratura 2015 da parte della Repubblica Austriaca.


Il minotauro conquista gli U.S.A.



Esce in America The Physics of Sorrow di Georgi Gospodinov

«Un libro dalla lettura eccentrica e compulsiva che fa abilmente del vuoto e della tristezza il suo nucleo.» The New York Times

«Gospodinov vuole farti scoppiare il cervello...» Village Voice

Qui la recensione del "New Yorker"


Amélie Nothomb è ambassador di WOMEN FOR EXPO

Leggi l'intervento di Amélie




VOLAND CAMBIA SEDE

da lunedì 12 gennaio
la nuova sede della redazione Voland sarà in

VIA QUINTINO SELLA, 41
00187 ROMA

(piano terra)

Il nostro nuovo numero di telefono è: 06 42011513


''Premio Russia-Italia. Attraverso i Secoli''



L'edizione 2014 del premio letterario Russia-Italia. Attraverso i secoli, destinato alla traduzione letteraria dal russo in italiano, ha assegnato il premio "Debutto nella traduzione" a Pina Napolitano per la traduzione di Taccuini 1919-1921 della poetessa Marina Cvetaeva, pubblicato dalla casa editrice Voland.

A Roma premiate le migliori traduzioni


VOLAND al Premio Gorky



I tre finalisti al Premio Gorky 2015 sono tutti traduttori Voland. Saremo bravi? Eccoli in ordine alfabetico:
Nicoletta Marcialis per la traduzione del Peccato di Zachar Prilepin
Alessandro Niero per la traduzione di Noi di Evgenij Zamjatin
Paolo Nori per la traduzione di
Chadži-Murat di Lev Tolstoj


Prilepin ha scritto il miglior libro dell'anno

Obitel', l'ultimo romanzo di Zachar Prilepin ha vinto il premio Bolshaja Kniga come miglior libro del 2014: l'intervista è su Russia beyond the headlines (RBTH)

LEGGI L'INTERVISTA

Il romanzo lo sta già traducendo per Voland Niccolò Galmarini e uscirà nel 2015