Nato a Ciriè nel 1954, da famiglia toscana, ha studiato filosofia all’università di Torino. Attualmente vive e lavora a Roma. Nel 2004 ha vinto il premio Strega con il romanzo Il dolore perfetto. Fra gli altri riconoscimenti ricordiamo il premio Chianti 1996 per Le scarpe appese al cuore, mentre nel 1998 è stato finalista al premio Campiello con il romanzo Un uomo che forse si chiamava Schulz. I suoi libri sono tradotti in numerose lingue.




|


Diletto

Di letto in letto scorrono le undici storie che compongono questa raccolta, emozionante riflessione su un testimone orizzontale delle nostre vite...
[Dettagli...]

Prezzo € 13,00   Prezzo € 5,99