Nato a Mosca nel 1961 è considerato uno dei maggiori autori russi contemporanei. Con i suoi romanzi, tradotti in molti paesi, ha ottenuto non solo il favore della critica e del pubblico, ma anche numerosi premi, fra cui il National Bestseller Prize per Capelvenere (Voland, 2006), il Booker Prize russo per La presa di Izmail (Voland, 2007) e il Grinzane Cavour-Mosca 2007.




|


Lezione di calligrafia (SE)

“Con la consueta eleganza Shishkin distilla un testo che rivela molto sulle contraddizioni dei suoi connazionali.”
IL MANIFESTO
[Dettagli...]

Prezzo € 7,00  


Lezione di calligrafia

Una magistrale esercitazione allo scrivere e la confessione privata di un anziano possidente, attraverso le quali l'autore ci consegna il ritratto di un paese immutabile, assolutamente attuale: la Russia...
[Dettagli...]

Prezzo € 16,00  


Presa di Izmail (La)

Un avvocato, voce narrante, oratore instancabile e mutevole che conferisce al racconto un andamento da istruttoria processuale, attraversa la Russia dalla capitale alle sperdute province...
[Dettagli...]

Prezzo € 20,00  


Capelvenere

Un interprete traduce storie di profughi in un ufficio statale svizzero. È lui il filo invisibile che lega le molte trame del romanzo...
[Dettagli...]

Prezzo € 18,00